UILPA Milano e Lombardia

Nel condividere quanto evidenziato dalla Segretaria UIL Milano e Lombardia nella nota che  rimettiamo all'attenzione in allegato, estendiamo l’invito  a voler inoltrare  relativa e-mail (testo proposto) all'Ambasciatore dell'Iran in Italia. Riteniamo sia tempo di andare oltre le manifestazioni di sdegno, e testimoniare fattivamente il nostro sostegno alle donne iraniane contro ogni violazione della loro dignità e libertà. Il nostro è un impegno affinché i diritti umani fondamentali e quindi i diritti delle donne, siano rispettati e inalienabili sotto tutti i cieli.

 

Cerca

Condividi