UILPA Milano e Lombardia

barbagalli04072017

Liste della UIL ancora sugli scudi. Questa volta, nel pubblico impiego. Nelle elezioni dei rappresentanti sindacali all´interno del Consiglio superiore del Ministero dei Beni culturali, la UILPA è risultata la prima Organizzazione e il primo dei suoi eletti, Enzo Feliciani, il più votato. Su 6.609 voti validi, la UilPa ne ha ottenuti 1.862. «La Uil continua a riscuotere consensi in tutti i luoghi di lavoro - ha dichiarato il Segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo - a conferma del suo ottimo stato di salute generale. Anche questo risultato è un successo di cui andiamo orgogliosi perché premia l’impegno di una categoria intera in una realtà, come quella del pubblico impiego, caratterizzata da grandi difficoltà, a cominciare dal mancato rinnovo dei contratti. Questo esito positivo ci rafforza, dunque, anche in vista del confronto che chiediamo al Governo di aprire al più presto per puntare a un risultato economico in grado di valorizzare il lavoro pubblico. Alla Uilpa - ha concluso Barbagallo - al suo coordinamento dei beni culturali, ai dirigenti, agli attivisti e ai delegati della categoria va il sincero ringraziamento di tutta la Uil».

Cerca

Condividi